Unione dei Moderati riunita per parlare dei giovani

  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’Unione dei Moderati si è riunita per fare il punto sui progetti e le iniziative del settore Pubblica istruzione, Cultura e Politiche Giovanili.
    Il ciclo di appuntamenti nasce proprio per approfondire i temi di attualità che maggiormente interessano il Paese. Il Segretario di Stato Romeo Morri non ha mai nascosto, da quando ha ricoperto il suo incarico, di volere investire sui giovani e sulla loro istruzione. La sua scommessa è quella di far sì che le nuove generazioni escano preparate dalla scuola in modo da affrontare al meglio il loro percorso lavorativo o di approfondimento scolastico. La Segreteria vuole inoltre dedicare grande attenzione a tutte le problematiche giovanili, dalla droga al bullismo, dall’anoressia alla bulimia. Morri ha sottolineato l’esigenza di mandare in questo senso ai giovani sammarinesi messaggi nuovi e chiari: primo fra tutti un forte no alle droghe.
    Fonte: San Marino RTV