Unione moderati e Lista delle Libertà: ”Maggioranza e Governo una cosa univoca”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Unione Sammarinese dei Moderati

    Lista delle Libertà

    Comunicato stampa

    Lista delle Libertà e Unione dei Moderati, che da qualche tempo condividono il lavoro di analisi e di confronto all’interno del Patto, a seguito dei fatti che si sono succeduti in queste ultime settimane, precisano quanto segue.

    Il governo nasce per un preciso impegno assunto con gli elettori su un programma condiviso da quattro liste, le stesse che hanno dato vita al Patto per San Marino. Dato questo elemento per assunto, risultano assolutamente fuori luogo eventuali distinzioni fra Governo e maggioranza. Chi agisce diversamente, deve assumersi le conseguenti responsabilità derivanti anche da quanto previsto in modo inequivocabile dalla legge elettorale.

    Lista delle Libertà e Unione dei Moderati hanno sempre lavorato con serietà e coerenza, con il solo obiettivo di portare il Paese fuori dalle secche in cui la politica dell’ultimo decennio lo ha gettato. Per questo, condivideranno solo gli interventi in attuazione del programma di governo, per il quale il Patto per San Marino ha ottenuto dagli elettori il mandato a governare, senza distrazioni di sorta.

    San Marino 9 febbraio 2009