Via al processo del crack Giacomelli

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Al via stamane il processo Giacomelli, la nota azienda di articoli sportivi riminese indagata per il crack finanziario quantificato in 800 milioni di euro. Ad essere danneggiati oltre agli azionisti della società approdata nel 2001 in borsa, sono stati i circa 6.500 obbligazionisti che avevano sottoscritto il Giacomelli bond emesso nel 2002 per 100 milioni di euro