VISITA A SAN MARINO DELLA VICE CAPO MISSIONE BRITANNICA ELEANOR SANDERS E INAUGURAZIONE DELL’ESPOSIZIONE “VITTORIA-ELISABETTA II, DA REGINA A REGINA. RAPPORTI BILATERALI TRA SAN MARINO E REGNO UNITO 1899-2022”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • In visita oggi a San Marino il Vice Capo Missione britannico Eleanor Sanders per incontri istituzionali e nell’ occasione della Inaugurazione della mostra “Vittoria-Elisabetta II, da Regina a Regina. Rapporti bilaterali tra San Marino e Regno Unito 1899-2022”.
    Il Vice Capo Missione è stata accolta a Palazzo Begni dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari, con il quale ha ripercorso le più recenti collaborazioni e la sensibile accelerazione impressa al rapporto bilaterale, anche attraverso la serie di iniziative realizzate nei rispettivi Paesi.
    Al centro del colloquio, avvenuto alla presenza dell’Ambasciatore sammarinese presso il Regno Unito, Silvia Marchetti e di alti funzionari del Dipartimento Affari Esteri, la valutazione dell’attuale scenario internazionale, con particolare riferimento al conflitto in Ucraina, le ripercussioni della pandemia, le comuni posizioni in ambito multilaterale e le opportunità di ulteriore rafforzamento della cooperazione.
    Da parte britannica, è stato espresso un orientamento favorevole all’avvio del negoziato relativo ad un Accordo per l’abolizione delle doppie imposizioni fiscali, che andrà ad aggiungersi alle intese più recenti perfezionate tra le Parti.
    La delegazione guidata dal Segretario di Stato Beccari, si è poi trasferita a Palazzo Pubblico, accolta dagli Ecc.mi Capitani Reggenti, Oscar Mina e Paolo Rondelli per l’inaugurazione della mostra in onore del rapporto bilaterale che dal passato conduce ai giorni nostri, alla presenza del Direttore degli Istituti Culturali, Vito Testaj, che ha sottolineato come il valore della cultura possa creare ponti e connessioni tra Paesi anche distanti.
    “Sono particolarmente grato per la visita del Vice Capo Missione britannico, – ha dichiarato il Segretario di Stato per gli Affari Esteri-, che contribuisce sensibilmente a rinsaldare quel legame di attiva collaborazione che ha prodotto risultati significativi lnche nel periodo più recente.
    Con oggi l’ulteriore conferma della comune volontà di aprirsi anche a nuove cooperazioni nei settori economico- finanziario, sanitario e della sostenibilità ambientale, oltre al rafforzamento delle relazioni in ambito multilaterale.”
    La visita si è poi spostata all’Ospedale di Stato per una donazione di dispositivi di sicurezza personale da parte del Dipartimento della Salute e Assistenza sociale britannico, alla presenza del Segretario di Stato Roberto Ciavatta e dei vertici istituzionali dell’Istituto per la Sicurezza Sociale per proseguire, nel pomeriggio, con un incontro presso la sede del Corpo della Gendarmeria alla presenza del Comandante, il Colonello Maurizio Faraone e presso la Segreteria di Stato per la Cultura per un articolato colloquio con il Segretario di Stato Andrea Belluzzi.
    San Marino, 22 luglio 2022/1721 d.f.R.