San Marino. Istanza d’arengo inutile. Cannabis già dispensata gratuitamente ai malati. Dott. Nicolino Monachese: ”Il Sativex viene già dato ai malati di slerosi multipla”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SativexIn Medicina – si sa – si è abituati a ragionare sull’efficacia di un trattamento, piuttosto che sulla sua eco mediatica. E in Repubblica, come altrove, le sostanze stupefacenti – come la morfina – vengono normalmente utilizzate per il trattamento di patologie dolorose. “I cannabinoidi – sottolinea il responsabile della terapia intensiva e della medicina del dolore, Nicolino Monachese – sono la novità di questi ultimi anni. Il Sativex – uno spray orale, basato su estratto di cannabis – viene già dispensato gratuitamente dal servizio farmaceutico sammarinese per il trattamento del dolore nei pazienti affetti da sclerosi multipla o alcuni tipi di lesioni del midollo”. Nessun tabù, dunque. L’approvazione dell’Istanza d’Arengo, in materia, potrebbe però comportare un più diffuso utilizzo di questa sostanza. “Gli effetti dei derivati della cannabis – ricorda infatti Monachese – sono stati studiati nella terapia di numerose patologie; anche per controllare la nausea e il vomito in soggetti affetti da HIV, Epatite C, o sottoChemioterapia”. Ma il costo delle relative medicine – ad esempio in Italia – è a carico del paziente, se si escludono normative regionali come quella della Toscana. Rtv San Marino

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com