ACCORDI CON L’ITALIA ENTRO OTTOBRE

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Lo dice il Ministro degli Esteri antonella Mularoni a san Marino Oggi.

    Si parla di Commissione congiunta tra parlamentari sammarinesi ed italiani.

    L’iniziativa è stata concordata – dice Gianfranco Terenzi – con il deputato della Lega Nord  Stefano Stefani e prevede due sessioni di lavoro per giovedì 29.

    Nella prima verranno analizzati i rapporti politico-internazionali e nella seconda quelli economico-sociali.

    “Nei risultati raggiunti .dice Antonella Mularoni, recentemente da San Marino, white list dell’Ocse e uscita dalla procedura rafforzata del Moneyval, non ci sono nei. Siamo stati noi a chiedere al più presto il quarto round di valutazione dell’organismo del Consiglio d’Europa, proprio per accertare che non ci sono più i problemi di prima e per fare aggiornare il sito dell’ente, fermo alla visita precedente”. Così il segretario di Stato per gli Affari esteri, Antonella Mularoni, che ieri in commissione esteri ha respinto i dubbi di opposizione e stampa sammarinese sui risultati internazionali conseguiti recentemente e ha annunciato per la fine di ottobre la firma degli accordi con l’Italia e a breve quella con tutti i Paesi nordici. “Oggi – ha aggiunto – è anche arrivata la disponibilità al Tiea da parte di Australia e Germania”, che si aggiungono alla Spagna: le firme in questi casi dovrebbero arrivare al massimo entro novembre.

    fonte san marino oggi.sm