ALESSANDRO PEDINI AMATI: UNA PRESTAZIONE SONTUOSA ALL’INTERNAZIONALE DI EASYKART 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il giovane pilota Alessandro Pedini Amati della scuderia San Marino, torna a casa con un bagaglio ancor più grande, arricchito dall’esperienza di questo weekend. Infatti lo abbiamo visto impegnato alla 18° Finale Internazionale di EasyKart a Siena. 

Alessandro è alla prime armi con il kart, ha iniziato a febbraio di quest’anno a cimentarsi in questo sport, infatti registra all’attivo solo quattro gare compresa quella appena conclusa. Nelle prime gare in cui ha partecipato ha chiuso sempre lo schieramento nonostante le qualifiche fossero andate meglio ma mancava l’esperienza di gara.

Scopriamo come è andata questa finale internazionale. Grazie al sodalizio con il suo meccanico Nicolino Di Maggio è riuscito a qualificarsi 13° su 26 partenti con soli 7 centesimi di distacco dal primo!

In Finale 1 ha chiuso al 17° posto assoluto dopo aver ricoperto l’ottava posizione fino al settimo di quindici giri per un contatto che purtroppo l’ha fatto andare in testacoda, perdendo così la posizione.

Nella Gran Finale, con la penalità di 10 secondi per il contatto della Finale 1, Alessandro scatta dalla penultima fila (25esimo su 26 partenti). Da qui inizia ad attaccare duelli mozzafiato con i propri avversari fino a concludere in 16° posizione assoluta che date le premesse del nostro pilotino è un risultato che sta un po stretto.

Un enorme grazie va al suo meccanico Nicolino Di Maggio, ma soprattutto alla famiglia ed agli amici che lo hanno sostenuto sul campo di gara divertendosi assieme a lui.

Complimenti al nostro giovane pilota.

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com