Alex Raschi al Rally del Carnevale: ultime prove in vista dell'Italiano

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Team Sab Motorsport sta avvicinandosi al Campionato Italiano Rally ed ha previsto per questo una prima, importante sessione di test su asfalto per Alex Raschi, il quale prenderà parte all’intera serie tricolore con la Renault New Clio Sport R3. Il giovane pilota di San Marino, reduce dalle recenti soddisfazioni su terra nella serie Raceday, il prossimo fine settimana scenderà in Toscana per partecipare al 28. Rally del Carnevale, prima prova del Challenge Rally VI zona.

    La gara, con quartier generale a Lido di Camaiore (Lucca) sarà un utile banco di prova per il giovane driver di San Marino il quale sarà in gara ad esclusivo titolo di test sui asfalto in vista dell’imminente avvio del Campionato Italiano Rally al Ciocco ad inizio marzo.

    Raschi, che avrà a disposizione la Renault New Clio Sport gruppo R, sarà assecondato dal nuovo copilota Dino Lamonato non parte quindi con alcun obiettivo se non quello di migliore le proprie sensazioni su asfalto,un fondo sul quale non ha ancora esperienza in grado di portarlo a soddisfazioni pari a quelle su fondo sterrato.

    “Vado al Rally del Carnevale” – commenta Raschi – “per testare nuove soluzioni per arrivare al ciocco preparato sull’asfalto. Il prossimo impegno sarà il Rally Ronde Valtiberina per testare invece le nuove soluzioni per la terra dell’Adriatico, la seconda gara tricolore”.

    Sono otto, le prove speciali in programma alla gara organizzata dalla Scuderia Balestrero, che partirà alle ore 23,31 di sabato 21 febbraio da Lido di Camaiore per farvi ritorno alle ore 09,00 dell’indomani. La distanza totale è di 214,100 chilometri dei quali 82,85 cronometrati.

     

    Eurosport.yahoo.com