Anziano aggredito, rapinatore a processo. In video il pestaggio. Sospettato anche per altra aggressione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Andrà a processo per tentato omicidio con rito abbreviato a settembre Chestor Caldararu, romeno di 29 anni che il 20 aprile scorso colpì con due pugni in faccia un anziano di 78 anni, mentre tornava a casa, davanti al portone di una palazzina in via Valtorta, a Milano, per rapinarlo dell’orologio e dei pochi contanti che aveva in tasca e facendolo finire in coma.
Il 29enne, tra l’altro, è sospettato di aver aggredito pochi giorni prima con le stesse modalità e nella stessa strada anche un altro anziano, tanto che gli investigatori della Squadra mobile, coordinati dal pm Michela Borderei, dopo aver fatto approfondimenti su alcune denunce per rapine violente, gli hanno notificato un altro avviso di conclusione indagini. Ansa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com