Cervia. Nuova edizione corso primo soccorso pediatrico

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • COMUNICATO STAMPA

     

    PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO

     

    Torna una nuova edizione del corso di Primo Soccorso Pediatrico tra gli appuntamenti della Rassegna I Giovedì di SeiDonna e Informagiovani, previsto per giovedì 12 aprile 2018 dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso lo Spazio Culturale Scambiamenti in Via I. Nievo n. 2.

    La serata è organizzata in collaborazione con il Centro per le Famiglie, l’Associazione Dalla Parte dei Minori e l’Associazione Italiana Tecnici Emergenza (AIEMT).

    Il corso sarà tenuto da Leonardo Loroni, medico pediatra specializzato in urgenze/emergenze pediatriche, Valentina Persico medico istruttore AIEMT, Grimandi Roberto infermiere  di pronto soccorso dell’Ospedale di Ravenna, Donigaglia Daniele medico di pronto soccorso dell’Ospedale di Faenza.

    Si tratta di un’occasione importante che rientra tra gli obiettivi di attenzione e cura nei confronti delle famiglie cervesi promossi dai Servizi alla Comunità del Comune di Cervia e che, nello specifico, consentono di apprendere le prime basilari nozioni di pronto intervento utili, in caso di necessità, a eliminare o ridurre i danni prodotti dagli incedenti domestici, purtroppo tra i più diffusi, e a rendere più sicura la vita in casa soprattutto in presenza di bambini piccoli.

    Durante l’incontro si tratterà di prevenzione degli incedenti, di disostruzione da corpo estraneo, di massaggio cardiaco nel lattante e nel bambino e si effettueranno delle esercitazioni con manichini. Si forniranno gli elementi di base per conoscere le buone prassi in termini di sicurezza e primo intervento, istruendo sulle manovre utili a fornire un aiuto che chiunque può prestare a un bambino vittima di un incidente o di un malore, nell’attesa dell’intervento del soccorso sanitario qualificato.

    La partecipazione è gratuita.

    L’iscrizione è obbligatoria e può essere effettuata telefonando a 0544/955741 –  0544/974356 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 oppure inviando una mail a [email protected][email protected]