CSU: Prosegue la campagna sindacale “Rompiamo l’immobilismo”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Inizia domani un ciclo di incontri tra la CSU e le associazioni di categoria che hanno firmato l’accordo tripartito. Alle 15 la Centrale Sindacale Unitaria incontra l’OSLA

     

    Nell’ambito delle iniziative decise dalla Centrale Sindacale Unitaria all’inizio dell’anno per proseguire la campagna sindacale “Rompiamo l’immobilismo”, dopo l’avvio del confronto con le forze politiche di maggioranza e di opposizione, la CSU ha fissato un calendario di incontri con le organizzazioni di categoria che hanno firmato l’accordo tripartito del 9 luglio scorso. Il primo incontro, in programma domani (venerdì 26 febbraio) alle 15 presso la sede sindacale (nella sala riunioni CSdL), è con l’Organizzazione Sammarinese Lavoratori Autonomi (OSLA),

     

    Si tratta di incontri chiesti dalla CSU per affrontare in particolare i temi del progetto di sviluppo complessivo per il paese, in grado di farlo uscire dalla crisi e per contrastare le difficoltà crescenti sul fronte occupazionale; il provvedimento in materia di ammortizzatori sociali, fondamentale per sostenere i lavoratori e le aziende colpiti dalla crisi economica; la necessità di iniziare il confronto sui contratti di lavoro scaduti al 31 dicembre 2009 (edilizia, commercio e servizi).

     

    Ufficio Stampa