Domani la CSU incontra i partiti di Governo e di opposizione

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il primo incontro è alle ore 10.00, il secondo alle ore 15.00 

     Nell’ambito delle iniziative decise dalla CSU all’inizio dell’anno per proseguire la campagna sindacale “Rompiamo l’immobilismo”, nella giornata di domani (mercoledì 3 febbraio), sono previsti due incontri con le forze politiche, che si svolgeranno entrambi presso la sede delle Confederazioni Sindacali. Il primo incontro è in programma alle ore 10.00 con le forze politiche che compongono la maggioranza di Governo. Nel pomeriggio, alle ore 15.00, è stato fissato l’incontro con i partiti di opposizione.

    Si tratta di incontri chiesti con una lettera dalla CSU alle forze politiche per rilanciare la mobilitazione, al centro della quale le Confederazioni hanno posto “i temi del progetto di sviluppo complessivo per il paese, in grado di farlo uscire dalla crisi e per contrastare le difficoltà crescenti sul fronte occupazionale; inoltre, più specificatamente, il provvedimento in materia di ammortizzatori sociali, già avviato all’iter parlamentare, e la necessità di chiudere i contratti di lavoro aperti”.

     

     

    CSU