ESTERI – Franchigia frontalieri: presentato al Senato emendamento alla finanziaria

  • Le proposte di Reggini Auto

  • I Senatori Giorgio Bornacin e Gabriele Boschetto hanno presentato ieri un emendamento alla legge finanziaria 2009 per aumentare il bonus fiscale che usufruiscono i lavoratori frontalieri dai attuali 8000 euro a 9000. L’aumento in finanziaria sarebbe un primo passo in attesa e nella speranza che una legge definitiva porti a risoluzione una problematica che renda un equità fiscale per i lavoratori e i pensionati frontalieri.

    Un analogo provvedimento era stato presentato nei giorni scorsi alla Camera dall’On. Vannuci che ha avuto esito negativo nonostante fosse bipartisan.

    Nei prossimi giorni è atteso il voto al Senato.

    L’associazione F.A.I. frontalieri autonomi intemeli continua comunque la sua battaglia a difesa dei lavoratori e pensionati transfrontalieri.

    Roberto Parodi segr.FAI   

    Frontalieri Autonomi Intemeli

    Comunicato stampa