Eurolega: Milano-Villeurbanne 87-73

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – MILANO, 09 OTT – Non si ferma la marcia dell’Ax
    Milano in Eurolega. L’Olimpia archivia con autorità (87-73)
    anche la pratica Asvel Villeurbanne – club di proprietà di Tony
    Parker, allenato a San Antonio proprio da Ettore Messina – e
    raggiunge, da imbattuta, la vetta della classifica di Eurolega
    dopo due gare.
        Il break che spezza in due la gara lo griffa a metà
    dell’ultimo quarto Gigi Datome (5 punti in fila sui suoi 10
    totali) ma è il collettivo di Milano che impressiona: Shields
    prosegue il suo momento magico dopo la tripla della vittoria di
    Monaco ed è il top scorer di serata (17), Delaney (9 e 8 assist)
    e Rodriguez (13) organizzano un attacco che ha davvero pochi
    passaggio a vuoto e manda in doppia cifra anche LeDay (10).
        Sorride Giorgio Armani dietro la mascherina, applaude Gianmarco
    Tamberi – ospite d’onore – e con lui gli altri 700 spettatori
    (numero limitato per il Covid-19) del Forum che sognano la
    stagione del riscatto in Eurolega dopo anni di delusioni.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte