F1: Verstappen, partiti bene, ma non sicuro vada sempre così

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 27 MAR – “Abbiamo fatto un’ottima prova sin
    dai test, ma non è garanzia che si vada sempre bene in gara. La
    macchina finora è stata molto buona, anche godibile da guidare”.
        Max Verstappen sorride al termine delle qualifiche del Bahrain
    che lo hanno visto conquistare la pole davanti al campione del
    mondo Lewis Hamilton. “La vettura ha funzionato bene nelle
    simulazioni di gara. Abbiamo una bella macchina, dobbiamo
    cercare di mettere insieme tutto partendo in modo pulito e
    facendo un bel primo giro. Titolo? Non ci sono garanzie, siamo
    partiti nella maniera giusta”.
        Da parte sua Lewis Hamilton fa i complimenti a Verstappeb: “Congratulazioni a Max, soprattutto per l’ultimo giro. Ha fatto
    grande lavoro. Io ho dato tutto quello che avevo, ma – assicura
    il pilota della Mercedes – non è bastato. C’è sempre qualcosa di
    più da dare, ma questo era il massimo che potevo dare in questo
    momento. Ho tirato fuori dalla macchina il massimo potenziale,
    abbiamo fatto un bel lavoro dai test a ora. I ragazzi in
    fabbrica hanno fatto lavoro straordinario. Gli aerodinamici
    hanno portato grandi aggiornamenti per avvicinarci alla Red
    Bull. Non credo ci si potesse aspettare molto di più”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte