Ginnastica RitmicaMagnifici successi per la Mya Gym a Caorle. Ottime prove, tante medaglie e podi conquistati al torneo intern

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Riceviamo e pubblichiamo

    Nel fine settimana si è svolto il 5° “Torneo internazionale del Mare” a Caorle (VE) a cui la società ha partecipato con un numero corposo di atlete agoniste.

    Prestigioso Torneo per Clubs organizzato dalla Asd. Novagym, a cui hanno partecipato atlete di società italiane di altissimo livello che partecipano ai campionati di serie A, B e C oltre a società provenienti da nazioni come Azerbaigian, Cile, Croazia, Slovenia,  Spagna, Ucraina, Ungheria e Repubblica di San Marino.

    Sono stati 3 giorni intensi di appuntamenti agonistici ed emozionanti; il venerdì pomeriggio come avvio c’è stato un allenamento collegiale in cui eranopresenti le campionesse Alexandra Agiurgiuculese e Tara Dragas e la squadra completa di Serie A dell’Associazione Sportiva Udinese.

    Successivamente ha avuto inizio il torneo con le prime gare; nella categoria A Junior 1 Emma Guida ha realizzato un buon 5° posto alle clavette ed un 7° posto alla palla.

    Nella categoria A Senior, al debutto in questa categoria, Anna Tamagnini conclude la gara al 6° posto alla palla ed al 5° posto alle clavette. Elettra Massini, inizia in pedana con l’esercizio al cerchio e a seguire con quello alle clavette realizzando ottimi punteggi che le permettono di chiudere la competizione con una medaglia d’argento in entrambi gli attrezzi.

    Nella categoria A Junior 2 Caterina Arcangeli ha eseguito un esercizio alle clavette ed uno al nastro e si è piazzata rispettivamente al 6° e 5° posto, Annalisa Vannoni dopo aver svolto i suoi esercizi alla palla e alle clavette si posiziona rispettivamente in 7° e 8° posizione.

    La seconda giornata di gara, del sabato, da subito ha regalato nuove e forti emozioni, nella categoria Livello B – A1 – la piccola Ludovica Vannoni di 8 anni, al suo esordio in un Torneo Internazionale, non tarda a mostrare il suo valore esibendosi in ottimi esercizi al corpo libero e alla fune dove conquista la prima posizione in classifica in entrambi gli esercizi.

    Nella categoria Livello B light – A1 – è Ludovica Lonfernini a fare la voce grossa con la 2° posizione al corpo libero e salendo sul gradino più alto del podio nell’esercizio al cerchio. Nella categoria livello A – A2 – Carol Michelotti in splendida forma e grintosa come sempre conquista prima la giuria e poi la prima posizione sia nell’esercizio al corpo libero che in quello alla fune. Nella categoria Livello A -A4 – Gloria Ambrogiani si esibisce e conclude la sua giornata agonistica con un 5° posto al nastro e con un ottimo punteggio alle clavette che gli permette di salire al 4° posto della classifica per attrezzo.

    Nella categoria Livello B – J1 – Alice Gasperoni sale anche lei al 4° posto della classifica d’attrezzo al cerchio e al 5° posto nell’esercizio alle clavette

    L’ultima ginnasta Mya Gym in gara nella giornata, è la junior Giulia Santi che conquista un magnifico podio con un 2° posto al cerchio e un 11° posto alle clavette.

    Nella terza giornata di gara la Mya Gym continua con le sue prestazioni ad alto livello e porta a casa un ricco bottino. Nella categoria Level B light A4, sono le nostre allieve del 4 anno le atlete da battere e Gobbi Annagiulia e Asia Mularoni lo scrivono a chiare lettere nella classifica per attrezzo, dove Annagiulia nell’esercizio alla palla si piazza al secondo posto del podio, concludendo anche con un buon 5 posto al cerchio su 13 atlete in gara.

    Nella stessa classifica al cerchio, è la nostra Asia Mularoni a conquistare il gradino più alto del podio, bissando il risultato poi anche nell’esercizio alle clavette, due medaglia d’oro per lei.

    A seguire, nel Livello B light -J1 – anche le ginnaste Junior Rebecca Mini e Aurora Celeste realizzano ottimi risultati, Rebecca dopo un 3° posto al cerchio, ottiene anche un 2° posto alla palla, mentre Aurora in grande spolvero ottiene la prima posizione sia nell’esercizio alla fune che in quello al cerchio.

    Nella categoria Team serie C, a scendere in pedana sono state le Junior Vannoni e Arcangeli e le Senior Massini e Tamagnini che si sono esibite con gli esercizi alla fune, cerchio, palla, clavette e nastro con punteggio finale cumulativo.

    Il gruppo della Mya Gym si è confrontato nell’occasione con altri 12 team provenienti da tutta Italia arrivando a fine gara con un buon 6° posto in classifica.

    Ottimo lavoro e ottimo test di prova in vista della ormai vicinissima stagione sportiva.

    Purtroppo non ha potuto partecipare al torneo Sara Ceccoli per una improvvisa influenza.

    Le allenatrici sono molto soddisfatte delle prestazioni eseguite in pedana e dei risultati ottenuti in questo torneo internazionale con atlete di alto livello tecnico.