Grande Rugby a Chiesanuova!!! Il Rugby Club dilaga sul Fabriano 39 a 0 ….

  • Le proposte di Reggini Auto

  •  

    Rugby club San Marino 39         Fabriano rugby 0

    Finalmente arriva la vittoria sperata per il Rugby Club San Marino, in una giornata tipicamente invernale si incontrano due squadre ancora non “scafate” , pochi anni di esperienza sia per i sammarinesi sia per i marchigiani , ma il rugby è quello sincero, al massimo della sportività , con grande cuore e volontà di seguire le regole fino in fondo . il campo è pesante, con punti di “incagliamento puro”, ma si gioca , è nella normalità se paragonato al campo di San Benedetto o di Orvieto. Le squadre entrano in campo con la supervisione dell’arbitro di Serra Sant’Abbondio il sig Walter Giorgetti. La partita è subito veloce e le azioni si concentrano sulla linea dei 22 del Fabriano, ma il Rugby Club san Marino non sfonda. I due capitani , Santarelli Samuele per il Fabriano, e Baciocchi Davide per il San Marino sono chiamati più volte dal sig Giorgetti a serrare le fila, e ad una maggiore disciplina. Il campo si fà subito pesante, E AL 20mo del PT LUCA FELICI con una azione in velocità ,dopo una mischia vinta dai sammarinesi , và in meta , la squadra esulta, si sblocca il risultato e il calcio sulle acca viene trasformato da  CARLO TERENZI  ed è 7 a 0 per il Rugby Club San Marino. Così si chiude il primo tempo . La ripresa è tutta musica nuova, il Rugby Club San Marino , spinge con i trequarti e riesce con una spinta possente ad andare in meta per la seconda volta con DAVIDE BACIOCCHI, grande soddisfazione per il pubblico numeroso  intorno al campo, il  calcio di punizione non viene trasformato e il punteggio sale 12 a 0 per il San Marino. La terza meta arriva qualche minuto dopo con MARCO PASTORIN veloce come una gazzella sfonda la difesa avversaria e passa sulla linea di meta altri 5 punti preziosi . La reazione del Fabriano Rugby si fà sentire si avvicinano alla linea dei 22 sammarinese diverse volte , ma la difesa dei padroni di casa è attenta e resiste agli attacchi. Come si dice “gol sbagliato-gol subito”, infatti il Rugby Club San Marino scende sulla destra , costruisce una azione corale con passaggi fluidi e veloci e và in meta con FRANCESCO GOBBI , il calcio successivo sulle acca viene realizzato da IVAN PRETELLI, il punteggio sale 24 a 0 per i sammarinesi. Nel frattempo si effettuano i primi cambi, MATTIA MARZI ,molto attivo, lascia il posto a LORENZO CAPPELLETTI, e CARLO TERENZI bella prestazione,  lascia il posto a AGOSTINI DAVIDE , per ultimo esce PIASTRA ALBERTO sempre presente nei momenti delicati,per lasciare il posto a GENTILI FILIBERTO…

    A cambi avvenuti , il Rugby Club San Marino riparte e affonda ancora una volta il Fabriano Rugby, con una meta di ANDREA GIARDI che si incunea in una apertura lasciata dagli avversari, al 25mo del secondo tempo dopo una serie di scambi in touche , ADRIAN MENICUCCI segna la sesta meta della giornata con un’altra azione ben costruita dai sammarinesi. Ad un minuto dalla fine il suggello alla partita lo mette MICHELE ROSSI che porta la settima meta a casa e fissa il punteggio finale sul 39 a 0, per i padroni di casa. Alla fine della partita i due presidenti STEFANIA STEFANELLI per il Rugby Club San MARINO e SERGIO PAPI per il Fabriano Rugby si sono scambiati i saluti di rito ed hanno commentato positivamente la prestazione delle due giovani squadre . IL TERZO TEMPO SI E’ SVOLTO ALLA DIVINA COMMEDIA , PUB NEL CENTRO STORICO DI BORGO MAGGIORE E SPONSOR DELLA SQUADRA PER I TERZI TEMPI, il clima di grande sportività è stato sottolineato da tutti i commensali.Come al solito i ragazzi hanno dedicato la vittoria agli infortunati, GONZALO MENIN, LUCA ERCOLANI, DAVIDE GIARDI, MANUEL BERTUCCINI….e agli assenti giustificati JONHATAN BRUSCHI , FRANCO MAIANI,

    LA SQUADRA DEL RUGBY CLUB SAN MARINI ERA COSI’ COMPOSTA BACIOCCHI DAVIDE(CAP) , LUCA FELICI, IVAN PRETELLI, GIACOMO ROSSI, MICHELE ROSSI, ADRIAN MENICUCCI, MATTIA MARZI, RICCARDO MARCHETTI , MARCO PASTORIN, MICHELE GARAVINI,  FABIO TONELLI , ALBERTO PIASTRA, CARLO TERENZI, FRANCESCO GOBBI, GIARDI ANDREA.

    E ADESSO ARRIVEDERCI A SABATO PROSSIMO , partita di recupero con IL FOLIGNO RUGBY, al campo di CHIESANUOVAalle ore 14,30.

    dallo Stadio del Rugby di Chiesanuova

    GIORGIO FELICI