IL RUGBY CLUB SAN MARINO espugna Senigallia..!!

  • Le proposte di Reggini Auto

  •  

    SENA RUGBY 14            RUGBY CLUB SAN MARINO 17

    Una splendida giornata fà da cornice a questa partita , tra le due matricole del campionato di rugby di C1, RUGBY CLUB SAN MARINO e SENA RUGBY, si gioca sul campo del San Lorenzo  a circa 30 km da Senigallia , l’arbitro della partita è il sig Galasso Girolamo della FIR.  Il match ha inizio subito con fare impetuoso, tutte e due le squadre vogliono prevalere, il Rugby Club San Marino cerca di gestire il gioco sulla line dei 22 avversaria, dopo appena 6 minuti i sammarinesi ottengono un calcio di punizione per fallo avversario , la palla è davanti alle acca , Pretelli Ivan però sbaglia la realizzazione. Non passano che cinque minuti che al 12″ , in una azione corale sui trequarti i ragazzi di Flores , passano in vantaggio con una meta di MARCO PASTORIN che esce dalla mischia e spinge la palla oltre la riga , IVAN PRETELLI compie il “miracolo ” e da posizione molto laterale riesce a centrare le acca . Sul 7 a zero per il Rugby San Marino , il Sena cerca di riorganizzarsi, spinge sui centrali e in più di una occasione arriva vicino alla linea dei 22 dei sammarinesi , ma non concretizza. Ma prima della fine del primo tempo arriva ancora la meta del Rugby San Marino, stavolta è ANDREA GIARDI che è più veloce di tutti , scappa sul laterale destro dopo una azione molto determinata sulla mediana con ADRIAN MENICUCCI, GIACOMO ROSSI, e LUCA FELICI costruiscono la meta di Giardi, IVAN PRETELLI è ancora una volta preciso e il punteggio sale sul 14 a zero per il Rugby San Marino, così si chiude il primo tempo.

    Nel secondo tempo . il gioco è più macchinoso, i ragazzi di Flores sono più disattenti e stanchi, il Sena Rugby  attacca e non ci stà a perdere , nel frattempo arrivano i cambi , nel Sena entrano 4 giocatori freschi, e il Rugby Club San Marino cambia tre atleti nell’arco di 15 minuti. Al quarto d’ora  il Sena RUGBY passa con una meta del trequarti e un errore in difesa dei sammarinesi , il punteggio sale 14 a 7 per il San Marino.  Al 20″  viene fischiato un fallo al Sena, e Ivan Pretelli calcia in mezzo alle acca i tre punti che portano la squadra sammarinese sul 17 a 7 . La partita però non è finita , e il Sena Rugby reagisce, molte interruzioni per cambi e infortuni, fanno recuperare 6 minuti all’arbitro , proprio oramai allo scadere , dopo che Pretelli aveva fallito un calcio di punizione, il sena va in meta con un movimento lento della nostra difesa e un guizzo vincente del mediano marchigiano. Il match si chiude con la vittoria del RUGBY CLUB SAN MARINO sul SENA RUGBY  con il punteggio di 17 a 14 per i sammarinesi. Una bella partita giocata con orgoglio e passione , fà alzare il morale ai  ragazzi di FLores e recuperare punti preziosi in classifica.

    DOMENICA PROSSIMA .IL RUGBY CLUB SARA’ A CITTA’ DI CASTELLO , altra partita molto importante per il prosieguo  importante nel campionato.

    Da SENIGALLIA

    GIORGIO FELICI