Il Segretario Berardi in kazakhstan per l’Assemblea Generale Organizzazione Turismo

  • Le proposte di Reggini Auto

  • – Si sono aperti oggi ad Astana (Kazakhstan) i lavori della XVIII Assemblea Generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT-UNWTO), alla quale partecipa il Segretario di Stato per il Turismo, Fabio Berardi.

     

    L’OMT, recentemente divenuta agenzia specializzata delle Nazioni Unite per il turismo (United Nations World Tourism Organisation-UNWTO) conta oggi 154 stati membri. San Marino vi ha aderito fin dal 1971.

     

    Prima della riunione plenaria si è proceduto al rinnovo del Consiglio esecutivo dell’organizzazione. Organismo di cui San Marino ha fatto parte fino ad oggi per un quadriennio.

    Per l’area Europa, sono risultati eletti: Bulgaria, Germania, Romania, Ungheria e Serbia.

    Rinnovata anche la Presidenza di turno della Commissione Europa, che è stata affidata per il prossimo biennio alla Slovenia.

     

    Primo atto dell’Assemblea generale è stato la nomina  del Segretario Generale dell’organizzazione per il quadriennio 2010-2013. Come raccomandato dal Consiglio esecutivo, l’assemblea ha ratificato la nomina del giordano Taleb Rifai, già Segretario ad interim dopo le dimissioni di Francesco Frangialli.

    E’ poi iniziata l’analisi delle problematiche relative all’impatto della crisi economica sul turismo, tema centrale dell’Assemblea. A tal proposito, è stata presentata la tabella di marcia per il rilancio elaborata  dall’apposito Comitato dell’OMT.

    Le proposte avanzate in sintesi sono articolate in tre aree, per ognuna delle quali prevedono interventi mirati:

     

    1 – Capacità di recupero del settore

    ·         sostegno da parte pubblica al settore e alle attività ad esso correlate

    ·         impegno per una più stretta collaborazione tra pubblico e privato

    ·         diffusione ed implementazione di sistemi innovativi e delle  nuove tecnologie informatiche e Internet.

    2 – programmi di sostegno del settore

    ·         forti azioni e campagne di marketing

    ·         promozione di grandi eventi e capitalizzazione della loro positiva ricaduta

    ·         integrazione del turismo in tutti i programmi di sviluppo infrastrutturale

    3 – Turismo sostenibile

    ·         inclusione delle strategie dell’economia “verde” nel turismo

    ·         reazione efficace al cambiamento climatico attraverso un turismo sostenibile e consapevole

    ·         promozione del turismo verde tra tutti gli attori del sistema turistico.

     

    L’Assemblea si è interrotta alle ore 17.00 circa ora locale, per permettere ai Ministri e delegati presenti, tra cui il Segretario di Stato Berardi, di partecipare al ricevimento dato dal Presidente del Kazakhstan, Nursultan Nazarbayev.

    L’intervento di Berardi in Assemblea è previsto per domani mattina.