La Posada Folgore strappa la vittoria contro il Bellaria

Vittoria non facile per La Posada Folgore nella quarta giornata di ritorno del campionato Uisp NBU: al Multieventi di Serravalle si sono presentati i giovani del Bellaria in netta ripresa rispetto alla prima metà della stagione; di fronte un Posada Folgore San Marino spenta, che non morde come in altre occasioni, ma che riesce alla fine ad imporsi per 70-55. Dopo i primi due quarti in sostanziale equilibrio con Morri e Gregori a tenere in vantaggio la squadra bianconera, il terzo quarto si apre in modo shock, con la Posada che subisce un un parziale di 8-0 e i bellariesi che pareggiano i conti a quota 41. Da questo momento la partita si assesta su un equilibrio pericoloso per la Folgore, fino al 56-53 di inzio ultimo quarto. Ma i giovani del Bellaria non avevano fatto i conti con Vittori (MVP della partita con 24 punti) il quale con tre tiri pesanti porta i sammarinesi sul +12 (65-53) che chiude definitivamente i conti.
Prossimo appuntamento è per mercoledi 4 febbraio a Villa Verucchio contro gli Sharks, ultimi in classifica nel girone Marecchia, mentre La Posada continua a comandare con 22 punti all’attivo (11 vinte, 1 persa) e quattro lunghezze di vantaggio sulla Locanda Abruzzese e Autopronti. Anche la classifica generale sorride alla Folgore: solamente il Free Basket può vantare lo stesso bottino dei ragazzi di coach Bocedi.

LA POSADA FOLGORE – BELLARIA 70-55 (20-14; 41-33; 50-44)

La Posada: Vittori 24, Morri 19, Gregori 15, Rosti 6, Battistini 5, Cammarota 1, Masini. All. Bocedi

 

Comunicato stampa

FSP per Folgore

  • Le proposte di Reggini Auto