L’AASFN abbandona un gatto del 1985

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Confermata a sei soggetti l’emissione che chiude il concorso “Fotografa il tuo animale domestico”. La mostra e la premiazione il mese prossimo a “San Marino 2009”

    Non è la prima volta che San Marino cita animali domestici e, in particolare, i gatti. Qui un francobollo del 1985

    Vigilia di emissione per San Marino, che domani proporrà tre serie, dedicate al “Meeting per l’amicizia” (francobollo da 1,80 euro), al Bologna football club (1,00) e all’“Anno europeo della creatività e dell’innovazione” (sei pezzi da 1,00 e contenitore-intero da 1,40).

    Intanto, si comincia a pensare all’infornata successiva, in programma per il 21 ottobre, giornata inaugurale, a Roma, del “Festival internazionale della filatelia”. Quando dovrebbero giungere altre tre voci, in grado -stando al calendario attuale- di chiudere l’anno in corso. Sono la congiunta con Italia e Vaticano per Dante Alighieri (taglio da 0,60 euro), il Natale (1,50 e 2,00 in foglietto) e la serie per gli animali domestici (nominali da 0,36, 0,60 e 1,00 in libretto).

    Quest’ultima voce è stata confermata in sei soggetti, non sette: due cani, un gatto, una papera, un cavallo e una tartaruga. Dunque, rispetto alle ipotesi precedenti… perde un gatto. I soggetti sono emersi dal concorso “Fotografa il tuo animale domestico”, ideato per “testimoniare l’amore ed il rispetto dei sammarinesi verso la fauna”. Riservato ai residenti, è stato vinto da Anna Rosa Francioni, Natascia Stefanelli, Maria Eleonora Vaglio, Tina Woodcock, Lorenzo Zamagni e Ettore Zonzini. I lavori verranno esposti all’ormai imminente -è in calendario dal 5 al 6 settembre- “San Marino 2009”. In questo ambito, esattamente domenica 6 alle ore 10, si svolgerà la cerimonia di premiazione.

     fonte vaccarinews.it