Ma chi è il P.M. Fabio di Vizio????

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Di Fabio Di Vizio in rete non si trova nulla, cercando non abbiamo trovato niente…come se non fosse mai esistito se non per la questione Re Nero ed ora Varano!!!! Ma come mai? e Chi è questo uomo barbuto e pelato dalla decisa e risoluta oratoria?

    Negli ambienti giudiziari nessuno lo conosce…ma dicono che ha solo da poco tempo vinto – per concorso – il posto di P.M. a Forlì; dicono da quattro anni. Dicono che sia aretino di nascita, sia nato nel 1970 e abbia fatto due anni di uditore nel Tribunale di Firenze.

    Dopo questi due anni, vincendo il posto a Forlì si è trasferito nella cittadina Romagnola.

    Questo, dopo il Re Nero dicono, sia il suo caso più importante che abbia mai seguito. Quindi ben poca esperienza – solo 4 anni – per un caso molto molto importante con gravi ripercussioni sia a persone, istituzioni e rapporti tra Stati SOVRANI. Di questo ce ne eravamo accorti vedendo l’emozione che lo stesso Di Vizio manifestava nel corso della conferenza stampa di Forlì, dove addirittura ha ripreso il ns. inviato – Marco Severini – perchè aveva osato sorridere alla lettura della circolare Bankitalia, dove la stessa bankitalia si lamentava del fatto che San Marino non aveva una regolamentazione antiriciclaggio e soprattutto non aveva FIRMATO L’ACCORDO BILATERALE IN MATERIA VALUTARIA!!!! GUARDA UN’ PO’!!!!!!

    In ambienti politici – dicono ma noi del giornale.sm non lo sappiamo e quindi la prendiamo col beneficio di inventario, dicono che aspiri ad entrare in parlamento al fianco di Di Pietro, e da qui si dovrebbe capire come mai l’Italia dei Valori si sia precipitata ad appoggiare la Procura di Forlì e la sua azione contro la Carisp di San Marino.