Mostra documento falso. Arrestato giovane moldavo, finto rumeno

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Gli uomini di una volante lo fermano, lunedì notte, per un controllo di routine su via Marconi. Lui – un giovane di 22 anni – mostra un documento di identità rumeno che non convince troppo gli agenti della Polizia.

     Dalle verifiche di rito emerge che il documento è falso, che la sua nazionalità non è rumena ma moldava e che è già stato colpito da un procedimento di espulsione dal territorio nazionale.
    Quanto basta per far scattare l’arresto. Ora il finto rumeno dovrà risponedere per false generalità e inottempreranza al decreto di espulsione.