Nordio, l’abuso d’ufficio rallenta Pubblica amministrazione

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – TREVISO, 26 NOV – “Le statistiche dicono il 9% ma
    l’abuso in senso stretto per me non va oltre il 3%. Spesso è
    legato ad altri reati”. Così il ministro della giustizia, Carlo
    Nordio, oggi a Treviso, in merito all’incidenza delle condanne
    sul totale delle inchieste per abuso d’ufficio. “L’interesse mio
    per questi reati – ha aggiunto – deriva da ragioni pratiche. Il
    rallentamento della pubblica amministrazione per questa
    intimidazione che è l’azione penale ha un costo sociale
    elevatissimo”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte