Pallacanestro Titano ospitano Ozzano nella gara di esordio

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Countdown prossimo alla fine, sabato 10 ottobre parte il campionato di C regionale.

    Per la Pallacanestro Titano la premi?re va in onda al Multieventi (palla a due alle ore 18,00), ospite New Flying Balls di Ozzano.

    Il gruppo sammarinese si presenta al via nel segno della continuit?, con la conferma dei timonieri (coach Sergio Del Bianco e Fabio Podeschi) e del roster.

    Dopo l?esaltante finale della scorsa stagione, si riparte con gli stessi obiettivi, la permanenza nella categoria ed il progresso dei giovani sammarinesi aggregati ai compagni pi? esperti.

    Giovani sammarinesi tra i quali, ai confermati Nicola Ugolini ed Enrico Zanotti, si aggiungono Teodoro Casadei ed Alex Dall?Olmo.

    Speranze e timori sono quelli classici di qualsiasi vigilia; ?Siamo contenti di avere confermato questo gruppo anche per questa stagione ? il pensiero del Presidente Alesssandro Bianchini ? pensiamo di avere fatto la scelta giusta, poi, come sempre, sar? il campo ad emettere i verdetti. Dobbiamo ripartire subito con la mentalit? del finale della scorsa stagione, e speriamo di potere meritare il consenso del pubblico sammarinese, al quale chiedo di stare, anche questa stagione, vicino fin da subito a questa squadra?.

    L?avversaria di sabato, Ozzano, arriva da un mercato estivo molto attivo.

    Tra i volti nuovi, il nome pi? suggestivo ? quello di Marco Lokar, classe 1969.

    Le cronache si occuparono di Lokar fin dal 1990, quando vestiva la maglia della Seton Hall University in NCAA.

    All?epoca il mondo sportivo americano in segno di solidariet? ed appoggio ai soldati impegnati nella guerra del Golfo, decise di esibire la bandiera a stelle e strisce sulle casacche delle squadre dei college.

    L?allora 21enne play-guardia si rifiut? di cucire la bandiera americana sulla sua maglia perch?, da un punto di vista etico e cristiano, rifiutava qualsiasi tipo di guerra.

    Molta gente non accett? la sua decisione, e Marco venne persino minacciato di morte.

    Il giocatore triestino fece ritorno in Italia, dove vanta un tabellino di 1943 punti segnati in serie A.

    Ricordiamo, infine, il calendario della regular season dell?A.P.Titano:

    1?: 10-10-2009 A.P.Titano ? FB Ozzano

    2?: 17-10-2009 Morciano ? A.P.Titano

    3?: 24-10-2009 A.P.Titano – Imola

    4?: 31-10-2009 Riccione – A.P.Titano

    5?: 8-11-2009 A.P.Titano – GScirea Forl?

    6?: 14-11-2009 Massalombarda ? A.P.Titano

    7?: 21-11-2009 A.P.Titano – Medicina

    8?: riposo

    9?: 6-12-2009 Lugo – A.P.Titano

    10?: 12-12-2009 A.P.Titano ? AICS Forl?

    11?: 20-12-2009 Forlimpopoli – A.P.Titano

    12?: 9-1-2010 FB Ozzano – A.P.Titano

    13?: 16-1-2010 A.P.Titano ? Morciano

    14?: 24-1-2010 Imola – A.P.Titano

    15?: 30-1-2010 A.P.Titano – Riccione

    16?: 6-2-2010 GScirea Forl? – A.P.Titano

    17?: 13-2-2010 A.P.Titano ? Massalombarda

    18?: 20-2-2010 Medicina – A.P.Titano

    19?: riposo

    20?: 6-3-2010 A.P.Titano ? Lugo

    21?: 14-3-2010 AICS Forl? – A.P.Titano

    22?: 20-3-2010 A.P.Titano ? Forlimpopoli