Paradisi fiscali – Controlli in Svizzera, San Marino e…

  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’Agenzia ha annunciato controlli per circa 170mila grandi contribuenti “a rischio”, a partire dal mese di settembre. Le verifiche si concentreranno principalmente in Svizzera, San Marino, Montecarlo e Liechtenstein, i Paesi più comodi per i contribuenti italiani.

    L’elenco dei contribuenti a rischio evasione viene elaborato automaticamente dal sistema informatico, in base a errate compilazioni del rigo RW della dichiarazione dei redditi, che riguarda movimenti di capitali verso o dall’estero per somme superiori ai 10mila euro, oppure per la detenzione all’estero di azioni e altri beni di valore.

    FONTE: http://www.primapagina.biz/200908315018/finanza-di-impresa/paradisi-fiscali-controlli-in-svizzera-san-marino-e