PROSCIOLTO MARCO SEVERINI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Si legge su San Marino Oggi: “truffe sulle doppie licenze, tutto archiviato.
    A due anni dal suo arresto. È stato prosciolto da tutte le accuse l’imprenditore di Città Marco Severini. L’uomo era stato prima accusato di tentata corruzione (accusa caduta nel novembre scorso), poi per truffa sulle cosiddette «doppie abitabilità»: quest’ultimo provvedimento di archiviazione è stato disposto dal magistrato inquirente Roberto Battaglino alla fine dello scorso maggio ”.
    Il giornale riporta questa dichiarazione di Severini: “chiederò i danni allo Stato per l’ingiusta detenzione e querelerò la Polizia Civile ”.
    Dal giornale si evince quanto segue: “dalle indagini è emerso che era consuetudine affittare lo stesso ufficio a più società”.
    Infatti nella sentenza del Commissario della Legge, dr. Roberto Battaglino, si legge: “da un lato alcune persone, consapevoli del fatto che quando le società sono «fittizie» non hanno bisogno di uno spazio concreto, ma desiderano solo avere un recapito e al massimo una cassetta per le lettere, per cui era possibile locare uno stesso immobile a più società, e dall’altro chi consegnava la licenza e avrebbe dovuto controllare la regolarità dei locali era nella pratica impossibilità di farlo perché, non venendo concretamente utilizzati i locali, non aveva modo di accorgersi che gli stessi erano sede di altre società.”

     

     

     

    FONTE LIBERTAS