RAFFICA DI VERTENZE SINDACALI DALL’INIZIO DELL’ANNO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Dall’inizio dell’anno la Federazione Industria ha aperto oltre 30 vertenze tra richieste di licenziamento e di cassa integrazione. Per un totale di quasi 200 dipendenti. Le ultime in ordine di tempo la PSG1, team sportivo sammarinese, Fassi Sport, azienda del settore fitness, e la Paiardini, azienda meccanica della Ciarulla che lavora in buona parte con il gruppo SCM. Coinvolgono circa 25 dipendenti. Dal colosso riminese i sindacati aspettano la proposta scritta sul destino delle tre aziende in territorio: Steelmec, Minimax e ES. Il presidente del gruppo esclude il ricorso a tagli.
    Lunedì confronto tra Segreteria al Lavoro, associazioni di Categoria e Organizzazioni dei lavoratori sulla proroga della cassa integrazione. Nei primi tre mesi è stata sufficiente la gestione collegiale tra imprenditori e sindacati. Ora serve il via libera del Segretario Marcucci per confermare questo strumento di tutela.