Rimini si candida per il primo congresso del Popolo delle Libertà

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Rimini è candidata a ospitare il primo congresso nazionale del Pdl. Questa mattina, infatti, in occasione del Consiglio nazionale di Forza Italia per la confluenza nel nuovo partito, gli azzurri Marco Lombardi e Sergio Pizzolante hanno incontrato Denis Verdini, coordinatore nazionale dei berlusconiani, per candidare Rimini ad ospitare il primo congresso nazionale del Popolo della Libertà in programma a marzo 2009. Verdini, fa sapere Pizzolante in una nota, ha detto che Rimini “ è una delle città candidate ad ospitare questo importante evento, la nascita del piu’ grande partito italiano”.
    “Tutto dipenderà dalla capacità della città e della Provincia  – continua il deputato azzurro – di accogliere questo storico appuntamento assieme agli oltre 6.000 delegati”. Lombardi e Pizzolante hanno assicurato il massimo impegno organizzativo del partito e garantito sulla capacità e la professionalità del sistema di accoglienza degli operatori economici della Provincia di Rimini. “Sta adesso a Rimini nel suo complesso saper cogliere l’opportunità”, conclude Pizzolante.