San Marino. Fondazione Solidarietà: la riconoscenza della Custodia di Terra Santa

  • Le proposte di Reggini Auto

  • attestato-terra-santa-1024x685Pergamena dei francescani di Gerusalemme che testimonia l’impegno a favore dell’ospedale di Aleppo. —
    Direttamente da Gerusalemme un attestato di gratitudine alla Fondazione Solidarietà di San Marino per il sostegno alla martoriata città di Aleppo. E’ una pergamena firmata dal custode della Terra Santa, Francesco Patton, e dal segretario della Terra Santa, David Grenier, che in particolare testimonia l’impegno a favore dell’ospedale di Aleppo gestito dalla comunità francescana e più volte bombardato.

    L’attestato è stato consegnato al presidente della Fondazione Solidarietà, Pietro Bianchi, dall’ex segretario della CDLS, Marco Tura, reduce da una missione in Terra Santa.

    “Aleppo resiste, aiutiamola a resistere” è il progetto che ormai da tre anni la Fondazione ha promosso per far fronte all’emergenza dovuta alla feroce guerra che sta dilaniando la Siria. Per aiutare la popolazione della città siriana è possibile versare un contributo sui questi conti correnti: Banca Agricola Commerciale, C/C N° 1702182-5 – IBAN: SM 70 V 03034 09801 000020702182 – Agenzia di San Marino Città e Banca di San Marino C/C N° 551283310 – IBAN: SM07 C 08540 09805 000551283310 Agenzia di Borgo Maggiore.