San Marino. Ginnastica ritmica, prova interregionale del campionato di serie B1

  • Le proposte di Reggini Auto

  • ginnastica-ritmicaAncora la ginnastica ritmica protagonista della domenica sportiva, si è svolta infatti lo scorso 6 novembre a Castelletto Ticino Legnano la prova interregionale del campionato di serie B1 e a partecipare sono state le ragazze della squadra della Società Sportiva Ginnastica San Marino composta da Giulia Casali, Monica Garbarino, Lucia Castiglioni e Sofia Francovicchio.

    Ottima prova per la squadra bianco azzurra che ha ben figurato in una pedana di prestigio come la B1, decimo posto in classifica per le quattro ragazze su 23 squadre partecipanti del concentramento nord est.

    Accompagnate dalla responsabile tecnica Monica Leardini, la prima ginnasta a scendere in pedana e stata la giovanissima allieva Giulia Casali, nonostante un piccolo infortunio , ha portato a termine con eleganza la sua prova al corpo libero totalizzando un punteggio di 10,950; segue la prova di Sofia Francovicchio, ginnasta presa in prestito dalla società Artemide di Udine ,qualche piccola imprecisione per lei nell’esercizio alla fune ma molto espressiva e precisa invece nella prova alla palla dove totalizza un buon 11,500. In giornata anche la ginnasta Junior Monica Garbarino concentrata e sicura di se, esegue un bellissimo esercizio alle clavette, ottenendo un punteggio di 11,100 ; chiude la gara la ginnasta senior Lucia Castiglioni con due eleganti esercizi al cerchio e al nastro, precisa nelle difficoltà conquista la giuria aggiudicandosi il punteggio più alto della competizione 13,400.

    La squadra totalizza un punteggio complessivo di 69,500 con pochissimo scarto dal podio, grande orgoglio e soddisfazione per la Società Sportiva Ginnastica San Marino, visti gli ottimi risultati e i continui miglioramenti delle sue atlete.

    Prossime competizioni in calendario , Campionato Sammarinese che si svolgerà domenica 13 novembre presso il Multieventi Sport Domus di San Marino e Torneo delle Allieve il 20 novembre a Parma.