Sasso Marconi, Bologna. Litiga con la ex moglie e la accoltella. Ha anche picchiato un vicino di casa, fermato dai carabinieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ha ferito con una coltellata la ex moglie, picchiato un vicino di casa e danneggiato due auto. A compiere l’aggressione, verso le 6 di questa mattina a Sasso Marconi, nel Bolognese, è stato un 49enne del luogo, che è stato poi bloccato dai carabinieri.
    Secondo la prima ricostruzione, l’uomo si è presentato all’alba a casa della donna, cominciando a discutere per questioni di gelosia e per il mantenimento del figlio adolescente. Durante la lite, ha estratto un coltello e l’ha colpita a una gamba, procurandole una lesione guaribile in 20 giorni. L’uomo poi ha preso a schiaffi un ragazzo che abita nello stesso edificio, accusandolo di avere una relazione con la ex moglie, infine è sceso in strada e ha infranto i finestrini all’auto della donna e a un’altra macchina. La posizione dell’uomo è al vaglio dei Carabinieri. Ansa