SINISTRA UNITA SOSTIENE LO SCIOPERO GENERALE ORGANIZZATO DALLE CONFEDERAZIONI SINDACALI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Non si tratta dalla storica contrapposizione di specifici interessi, è in gioco un pericoloso ed inaccettabile arretramento dei diritti e della dignità delle persone.
    Nessuno si sottragga dalle proprie responsabilità. Il Governo svolga il proprio ruolo di mediazione anziché propendere sfacciatamente per le ricette ultra-liberiste dell’ANIS, ormai fallite in tutto il mondo, e porti a compimento le riforme attese come quella fiscale e degli ammortizzatori sociali.
    Basterebbe che il Governo dedicasse al lavoro ed al comparto industriale, artigianale e commerciale almeno la stessa attenzione che  sta investendo sul sistema bancario e finanziario per poter guardare al futuro con meno incertezza e meno conflittualità.
    Si scende in piazza per rilanciare il  principio della solidarietà fra tutti i cittadini, che  va ricordato è un valore fondamentale per ogni società che voglia perseguire il bene comune.

    Sinistra Unita