SILVIA CECCHETTI (PSD) INTERPELLA SUL PARCO SCENTIFICO

Premesso:
– che la realizzazione a San Marino del Parco Scientifico-Tecnologico è stata inserita nel Programma di Governo, nell’Accordo Tripartito, nonché nel Programma per il rilancio economico presentato dal Governo al Consiglio Grande e Generale;
– che nell’art. 8 dell’Accordo di Cooperazione Economica siglato con l’Italia il 31.03.2009 la creazione del Parco Scientifico-Tecnologico viene indicata come uno dei primi obiettivi della collaborazione scientifica e nella dichiarazione congiunta le parti convengono di riunire la Commissione Mista istituita dall’Accordo Culturale del 2002, con l’obiettivo di approfondire il progetto di istituzione del Parco Tecnologico;
– che più di un Segretario di Stato in questi mesi ha dichiarato pubblicamente che è precisa intenzione del Governo attrarre nuovi investimenti nei settori dell’innovazione e della ricerca dando attuazione al progetto denominato “Parco Scientifico-Tecnologico” definito come uno dei settori strategici per il rilancio dell’economia nell’ambito del progetto del Governo per uscire dalla crisi;
– che il Segretario di Stato alle Finanze nella sua recente intervista sulla rivista Economy dichiara che il primo banco di prova della collaborazione con l’Italia sarà la messa a punto di un Parco Tecnologico-Scientifico per l’avvio di progetti hi-tech e che entro dicembre verranno definiti i dettagli con le regioni Marche ed Emilia-Romagna;
considerato:
che, a mio avviso, il Parco Scientifico-Tecnologico, con l’Università, può finalmente creare a San Marino una nuova fonte di reddito e di sviluppo economico basata sulle conoscenze e sulle competenze, capace di attirare l’insediamento di nuovi laboratori di ricerca industriale e di nuove aziende ad elevato contenuto tecnologico, in grado di riconvertire le imprese esistenti, nonché di offrire nuovi servizi strategici e nuovi posti di lavoro di elevato profilo professionale, in particolare per i giovani sammarinesi;
interpello il Governo per sapere:
1) quali provvedimenti e iniziative, dal punto di vista della concreta fattibilità, il Governo ha intrapreso o intende intraprendere per la realizzazione del Parco Scientifico-Tecnologico a San Marino.
2) se la Commissione Mista San Marino Italia si è riunita per approfondire il progetto di istituzione del Parco Scientifico e quali decisioni ha assunto.
3) quale sarà il ruolo dell’l’Università di San Marino nel progetto di istituzione del Parco Scientifico.
4) quali accordi sono stati intrapresi con le regioni Marche ed Emilia-Romagna.
5) quale area territoriale sarà interessata alla realizzazione del Parco Scientifico.
6) quale Ente si occuperà della promozione, della realizzazione e della gestione del Parco Scientifico.
7) quali investimenti richiederà la realizzazione del Parco Scientifico;
8) quali settori di attività industriale, di ricerca e quali imprese sono state fino ad ora coinvolte nel progetto del Parco Scientifico.

  • Le proposte di Reggini Auto